Finalmente Blatter si dimette!

Non sono un fanatica del calcio, anche il mio adorato ciclon lo seguo si- e magari mi viene pure il mal di stomaco quando gioca male- ma non “vado fuori di testa”, non ne faccio una malattia, eppure il calcio mi piace, ma sopratutto il calcio è (dovrebbe essere?) uno sport ed io amo lo sport in genere e vorrei che fosse “pulito”, onesto, fonte di ispirazione.
Lo sport in generale… ma anche il calcio, perchè il calcio è sport anche vi girano fin troppi soldi (vergognoso a parer mio) e si sa il denaro fa gola e, fin troppo spesso corrompe.
Mi piace il calcio e, perodnatemi, ma l’annuncio di Blatter mi ha fatto esclamare un sonoro è deciso : era ora!!!
Fuori uno.
E se adesso lo seguiserro anche altri (nel calcio, ma non solo li) ci si guadagnerebbe e basta.